Nel XIX secolo la letteratura francese fu attraversata da varie correnti letterarie come il romanticismo, realismo, il naturalismo e il simbolismo che testimoniano della sua vitalità. contro gli stessi abitanti autoctoni (i Vasconi, baschi) perdendo contro di loro nel 779. Durante il XIX secolo, in Francia si succedettero Regno, Repubblica (Seconda Repubblica e Terza Repubblica) e Impero (Primo Impero Francese con Napoleone I e Secondo con Napoleone III). Questo successo alleato fu dovuto in parte all'esaurimento dell'esercito tedesco, in parte all'aiuto fondamentale delle truppe statunitensi. Dove si trova la Francia? [42], Secondo un sondaggio del gennaio 2007,[43] solo il 10% di chi si è dichiarato cattolico frequenta regolarmente le funzioni religiose. Sono da tempo diffuse numerose locuzioni con le quali si fa riferimento alla Francia, ecco le più note: Lo sport più seguito in Francia è il calcio, il campionato calcistico più importante è la Ligue 1. Il settore terziario impiega il 72% della forza lavoro. I campi chiusi ... automobilistico dove si corre una celebre gara, la 24 ore di Le Mans. La fine della guerra dei cent'anni nel 1450 sotto Carlo VII segna l'inizio del Rinascimento in Francia e rafforza l'autorità reale, che diventò innegabile nel XV secolo, con Luigi XI. Rage. Dopo la morte di Carlo Magno, nell'814, il titolo di Imperatore passa al figlio Ludovico il Pio. La dinastia Merovingia, iniziata da Meroveo nel 448 circa, determinò le prime grandi espansioni Franche in Europa continentale e la cristianizzazione. Per quanto riguarda il tasso di fecondità, era pari a 2,14 bambini per donna fertile, mentre il tasso medio in Europa era nello stesso periodo di 1,52 figli per donna. Tale modifica, resa necessaria dalla ratifica da parte della Francia della Carta Europea delle lingue regionali, venne osteggiata dallo stesso Presidente Jacques Chirac, il quale nel 1999 disse che non l'avrebbe sostenuta in quanto lesiva dei principi fondamentali della Repubblica. La parte europea della Francia è chiamata Francia metropolitana ed è situata ad una delle estremità occidentali dell'Europa. Il tasso di disoccupazione, al 7,5% nel marzo 2008, è fra i più elevati d'Europa, e da circa 30 anni questo problema è ufficialmente una priorità del governo, indipendentemente dal partito al potere. Trova l’indirizzo che cerchi sulla mappa di France o prepara un calcolo d'itinerario a partire da o verso France, trova tutti i siti turistici e i ristoranti della Guida Michelin di o nelle vicinanze di France. L'invasione tedesca della Polonia, iniziata il 1º settembre 1939, causò la reazione di Francia e Gran Bretagna, le quali dichiararono guerra alla Germania. Gli zingari che vivono in Francia sono più di 500 000,[34] ma secondo il rapporto di Dominique Steinberger del 2000 in Francia vivrebbero almeno un milione di zingari[35] (moltissimi sono francesi da varie generazioni). La politica interna della Terza Repubblica fu caratterizzata da governi instabili, a causa di maggioranze divise o poco superiori di numero alle opposizioni. Altri territori d'oltremare francese, poco o per nulla abitati, sono gestiti da un amministratore nominato dallo Stato e costituiscono le Terre australi e antartiche francesi (TAAF, Oceano Indiano meridionale); le isole Éparses (nell'Oceano Indiano, sparse tra il Madagascar, Mayotte, e Mauritius) sono governate dall'amministrazione della Riunione; infine Clipperton (nell'Oceano Pacifico orientale, al largo del Messico) è amministrata dal governo Polinesia Francese. Gli immigrati sono principalmente originari dell'Unione europea (34%), del Maghreb (30%), dell'Asia (14%, di cui un terzo della Turchia) e dell'Africa subsahariana (11%).[29]. La Terza Repubblica Francese uscirà vincente dalla Prima Guerra Mondiale con la Triplice Intesa. [98], assieme ai connazionali Pierre Mazeaud e Nicolas Jaeger. L'Air France è la compagnia aerea di bandiera, anche se diverse compagnie aeree private offrono voli nazionali e internazionali. Una seconda armata tedesca venne inviata in Belgio e nei Paesi Bassi. Le principali divisioni amministrative francesi sono le regioni, che sono 18 (di cui 13 nella Francia metropolitana), i dipartimenti (101 di cui 5 d'oltremare) e gli arrondissement (circondari, cioè suddivisioni amministrative dei dipartimenti). La superficie totale della Francia è 246,201 miglia quadrate. Nel novembre 1962, il presidente indisse un referendum per poter essere eletto a suffragio universale diretto, in base all'articolo 11 della Costituzione (e non all'articolo 89). Nonostante sin dal VII secolo i Longobardi si fossero convertiti al Cristianesimo sotto la regina Teodolinda, continuavano a minacciare il papa di conquistare Roma e l'Esarcato d'Italia sotto i Bizantini. Il Regno franco è stato retto principalmente da 2 dinastie: i Merovingi, dal 448 circa con Meroveo al 737 con Teodorico IV, e i Carolingi, dal 737 con Carlo Martello al 25 dicembre del 800, in cui nasce l'Impero Carolingio sotto Carlo Magno. Con il giuramento di Strasburgo dell'842 e il trattato di Verdun dell'843 l'Impero verrà diviso in tre parti: La parte orientale corrispondeva a ciò che più tardi sarebbe divenuto il Sacro Romano Impero e la Germania, mentre la parte occidentale alla Francia. Il nuovo velivolo Rafale F3 sostituirà gradualmente tutti Mirage 2000N e Super Étendard nel ruolo di attacco nucleare. Ideales para trabajar la psicomotricidad fina. Non mancarono, tuttavia, vaste riforme sociali, attuate soprattutto dalla Sinistra. La Francia è una delle più grandi potenze industriali del mondo. Secondo uno studio pubblicato dalla rivista La France africaine[38] (2000), il 13% della popolazione francese era di origine nordafricana e africana (8/9 milioni di persone; meno di 4 milioni nel 1975). La Francia Geografi a fi sica FRANCIA REGNO UNITO BELGIO GERMANIA LUSSEMBURGO ITALIA SVIZZERA CORSICA ... si trova ancora in Normandia, Bretagna e più sporadicamente in altre zone della Francia. Videro la luce molti romanzi francesi di fama mondiale con Victor Hugo (I miserabili), importante esponente del Romanticismo francese, Alexandre Dumas, esponente illustre del romanzo storico (autore di celebri romanzi come I tre moschettieri e Il conte di Montecristo), Gustave Flaubert (Madame Bovary), esponente del naturalismo, tra i più noti, ma anche Honoré de Balzac, autore di Papà Goriot, importante esponente del romanzo realista, Émile Zola, Guy de Maupassant, tra i padri del racconto moderno, Théophile Gautier, celebre autore de Il Capitan Fracassa, e Stendhal. Il francese è la seconda lingua più studiata al mondo ed è una delle sei lingue ufficiali dell'Organizzazione delle Nazioni unite. Delle due unità di intelligence francesi, la Direction générale de la sécurité extérieure riferisce al Ministero della Difesa, mentre la Direction centrale du renseignement intérieur riporta direttamente al Ministero degli Interni. L'aeroporto internazionale Charles de Gaulle situato nelle vicinanze di Parigi è il più grande e trafficato aeroporto di Francia e il secondo d'Europa dopo Londra Heathrow, e movimenta la stragrande maggioranza del traffico commerciale del paese e collega Parigi praticamente con tutte le principali città del mondo. Da un lato i soggiorni in Francia sono generalmente di breve durata e, in secondo luogo, il tipo di turismo è differente rispetto agli Stati Uniti d'America(un turismo familiare invece che un turismo d'affari). Dall'inizio del XVII secolo alla prima metà del XX secolo, ha posseduto un vasto impero coloniale. Con 59 reattori nucleari, tutte gestite dall'EDF, la Francia possiede il secondo parco al mondo (preceduta sempre dagli USA), mentre la quota di energia nucleare sulla produzione totale di energia elettrica corrisponde a quasi il 79%, ponendo la Francia come leader a livello mondiale. Alla fine della seconda guerra mondiale la Francia fu inclusa a pieno titolo tra le potenze vincitrici, in virtù del costante sforzo diplomatico e militare antitedesco sostenuto, soprattutto dopo il 1942, sia nelle colonie sia in patria dalla resistenza e dalle forze francesi libere. Dove si trova. Nel 2000 è stato segnato il record assoluto con 75,5 milioni di arrivi. Infatti i comuni sono invitati a unirsi sotto il regime dell'intermunicipalità che dispone oramai di un'autonomia finanziaria e fiscale propria, oltre che a un riconoscimento giuridico (établissement public de coopération intercommunale o EPCI). Confina con il Belgio e il Lussemburgo a nord-est, la Germania e la Svizzera ad est, l'Italia e Monaco a sud-est, la Spagna e Andorra a sud-ovest. [25], La crescita della popolazione francese si presentava come una delle più forti dell'Europa, combinando una tasso di natalità superiore alla media europea (830 900 nascite a fronte di 531 200 morti), e un saldo migratorio positivo (circa 100 000 individui l'anno): la popolazione francese era quindi cresciuta dello 0,61% su base annua. Il Paese ha beneficiato innegabilmente dalla sua posizione geografica al centro d'Europa e lungo i principali flussi commerciali che attraversano il continente, con importanti porti sul mar Mediterraneo, Canale della Manica e oceano Atlantico. Il dipartimento di Parigi comprende un solo comune. Queste terre non possiedono un'amministrazione locale propria. La Francia è sul continente europeo, il sesto continente più grande del mondo. Importanti scrittori del XVI secolo furono François Rabelais che influenzò il moderno vocabolario francese, i poeti Pierre de Ronsard e Joachim du Bellay e l'umanista Michel de Montaigne. Nelle regioni d'oltremare, vi sono tre grandi tipi di clima: Vegetazione (Lavandula) mediterranea in Provenza, Clima alpino (estate) nel Parco nazionale del Mercantour, Clima alpino (inverno) nelle Alpi francesi, L'estuario della Gironda in Nuova Aquitania, Clima tropicale a Bora Bora in Polinesia Francese, I dati al 1º gennaio 2010 rivelano che la Repubblica francese possedeva 65 447 374 di abitanti, di cui 62 793 432 residenti nella Francia metropolitana. Le collettività d'oltremare sono dei territori con status molto diversi di autonomia. Il sistema giudiziario in materia penale e civile è costituito dall'unico tribunale di primo grado che è competente per l'intero territorio. Grazie all'utilizzo di tecniche altamente sofisticate, la Francia è al primo posto in Europa, e tra i primi nel mondo, per la quantità e la qualità dei suoi prodotti nel campo dell'agricoltura e dell'allevamento. In applicazione della legge costituzionale, venne approvata nell'agosto del 1994 la legge Toubon, dichiarata poi parzialmente incostituzionale dalla Corte Costituzionale, in quanto in contrasto con il principio della libera comunicazione del pensiero e delle idee proclamato dalla Dichiarazione dei diritti dell'uomo e del cittadino. La littérature gode ancora oggi di una grande importanza nella cultura francese, i più grandi scrittori essendo figure nazionali a tutti note mentre i premi letterari come il Goncourt scatenano ogni anno i media e le passioni del pubblico. Il processo di decolonizzazione iniziato verso la metà del XX secolo ha portato all'autodeterminazione della maggior parte delle sue ex-colonie. Con i suoi 543965 km² e i 67 milioni di abitanti (compresi i territori oltremare), la Francia è il secondo Stato più vasto e il terzo più popolato d'Europa. La città (Comune) di Nantes si trova nel dipartimento di Loire-Atlantique, Paesi della Loira in Francia. [74] La Francia possiede il più alto ponte stradale del mondo: il viadotto di Millau, e ha costruito molti ponti importanti fra i quali il Ponte di Normandia. Carlo VII e Luigi XI installano la sede del potere reale nella Valle della Loira e ordinano la costruzione dei castelli oggi chiamati Castelli della Loira.[21]. La disoccupazione colpisce in particolare le donne, le persone oltre i 50 anni e la gioventù (anche se le stime sono leggermente alterate dal fatto che solamente una minoranza cerca un lavoro prima dei 22 anni). Nel XVII secolo si affermarono importanti figure tra cui quella del Fénelon (1651-1715) e di Giovanni Battista de La Salle (1651-1719). È bagnata dal Mare del Nord al nord, la Manica a nord-ovest, l'oceano Atlantico ad ovest e il mar Mediterraneo a sud-est. Nel corso del XIX secolo la Francia dispose di un vasto impero coloniale. Nel 1789 vi fu la Rivoluzione francese, che finì con la presa del potere da parte di Napoleone Bonaparte. [52], Dal 1905 il governo francese ha seguito il principio di laicità, in cui è vietato riconoscere alcun diritto specifico ad una comunità religiosa (ad eccezione di statuti precedenti come quello dei cappellani militari e della legge locale in Alsazia-Mosella). La Francia ha firmato e ratificato il Trattato di bando complessivo dei test nucleari[57] e il Trattato di non proliferazione nucleare. Nel 768, con la morte del padre Pipino il Breve, Carlo Magno diventò Re dei Franchi fino al 25 dicembre del 800, quando nacque l'Impero Carolingio dalla sua incoronazione a imperatore. A partire dal 2004, la Francia ha conosciuto un disavanzo della sua bilancia commerciale sempre più importante. Dopo la riconquista dell'Occidente da parte dell'Impero Bizantino durante il regno di Giustiniano I (527 - 565), nel 568/569 in Italia arrivarono i Longobardi, popolazioni barbariche e pagane provenienti dalla Pannonia, che la divisero in 2 parti: la Romania, bizantina, e la Longobardia, longobarda. Leggi su Sky TG24 l'articolo Ecco perché la Gioconda di Leonardo si trova in Francia e non in Italia. La presenza umana sul territorio dell'odierna Francia risale addirittura al Paleolitico inferiore. 8 anni fa. Ai primi di ottobre venne chiesto l'armistizio. Il settore terziario impiega il 71,5% della popolazione attiva, più di 18 milioni di francesi. Qui troverete tutte le informazioni che vi servono prima del vostro viaggio in Francia. [97], Il 15 ottobre del 1978 Jean Afanassieff fu il primo francese a raggiungere la vetta del monte Everest. E ancora ricordiamo i poeti classicisti François de Malherbe e Nicolas Boileau. Inoltre è anche il terzo paese più grande d'Europa, dopo la Russia e l'Ucraina, o il secondo se si includono i dipartimenti oltremare, e il più grande dell'Unione Europea. Succedeva, a insaputa dell'Imperatore, che il signore desse il suo feudo al figlio; per questo il sovrano preferiva darli al Clero, che non poteva avere figli. Il Re Longobardo Desiderio, nonostante tutto, continuava a minacciare il papa, allora Adriano I chiamò in Italia Carlo Magno. Per l'Ottocento e il Novecento sono degni di nota Hector Berlioz, Gabriel Fauré, Georges Bizet, Jacques Offenbach, Claude Debussy, importante esponente dell'impressionismo musicale, Camille Saint-Saëns, Léo Delibes e Émile Waldteufel soprannominato lo Strauss francese[92]. [51], Secondo il World Jewish Congress, la comunità ebraica francese conta circa 600 000 fedeli ed è la più grande d'Europa. Ai piedi del massiccio dei Vosgi, è la terza città dell'Alsazia e la seconda del dipartimento dell'Alto Reno, dopo Mulhouse. Il suo peso economico è stato in grado di assicurare alla Francia un ruolo di primo piano sulla scena internazionale. E ancora per quanto riguarda l'automobilismo ricordiamo la Parigi-Rouen 1894, considerata la prima vera competizione automobilistica. La Polinesia Francese ha un alto grado di autonomia, che comporta un governo territoriale e un'assemblea in grado di gestire il bilancio del territorio, l'imposizione fiscale, e la legislazione sull'arcipelago. [63] Mentre il settore commerciale è stato caratterizzato negli ultimi anni da strategie di mercato da cui ha tratto vantaggio la grande distribuzione, spesso attraverso fusioni e acquisizioni di grandi dimensioni. L'estensione del suo litorale, oltremare incluso è di 8245 km². Il feudo non era ereditario e alla morte del suo signore andava riconsegnato all'Imperatore, che lo avrebbe dato a un altro. È il quarantaduesimo più grande stato del mondo sulla superficie terrestre. È del tutto falso il mito secondo cui la Gioconda è in Francia perché Napoleone la rubò durante la campagna d’Italia (1796-1797). La Francia confina a nord con il Belgio, la Germania e Lussemburgo, a est con la Svizzera, a sud-est con l'Italia e con il Principato di Monaco e a sud-ovest con Spagna e Andorra. Infine, alcune importanti comuni (Parigi, Lione, Marsiglia) sono a loro volta suddivisi in circoscrizioni di comuni per l'amministrazione locale con sindaci locali i quali hanno a disposizione una certa autonomia finanziaria e amministrativa all'interno dello stesso Consiglio comunale. La riforma costituzionale del 28 marzo 2003 (Atto II del decentramento), ai sensi dello stesso articolo, ha aggiunto che l'organizzazione della Repubblica fosse decentrata. Antica potenza coloniale, la sua cultura si è diffusa attraverso il mondo ed è oggi membro dell'Organizzazione internazionale della francofonia. Intanto cadevano anche l'Austria-Ungheria e l'Impero ottomano. Suo figlio, Pipino il Breve, diventerà Re carolingio dal 751 al 768. Per quanto riguarda le importazioni francesi ruolo principale veste il settore dell'energia. La Cappadocia è una regione della Turchia centrale . Nella Conferenza di Potsdam furono infatti riconosciuti a Parigi una zona d'occupazione in Germania e un settore di Berlino (ambedue ritagliati dalla zona britannica). Dato che gli unici popoli cristiani oltre ai Longobardi erano fondamentalmente i Franchi, a ogni minaccia da parte del re Desiderio, il papa, allora Stefano II, chiamava in soccorso Pipino il Breve ad allontanarli. La forza di dissuasione nucleare francese, precedentemente conosciuto come "force de frappe", si basa su una completa indipendenza e conta quattro sottomarini classe Le Triomphant dotati di missili SLBM. Il fauvismo è seguito dal cubismo, sviluppato a Parigi dallo spagnolo Pablo Picasso e dal francese Georges Braque e poi da Fernand Léger, Robert Delaunay e Sonia Delaunay. La celeberrima Statua della Libertà fu regalata dalla Francia agli Stati Uniti come segno di amicizia tra i due popoli in occasione del centenario della Dichiarazione d’Indipendenza Americana (4 luglio 1776). Esercita la sua sovranità su territori presenti su tre oceani e quattro continenti[18]. L'influenza rimane comunque notevole, dato il ruolo svolto dal servizio pubblico nella vita economica e quotidiana dei privati e delle imprese (servizio radiotelevisivo, amministrazione pubblica, ecc.).